logo di Freelance Web Designer

Come diventare web designer freelance

Sviluppatori di app: quanto costano e come trovarli?

Gli sviluppatori di app sono professionisti con un know how tecnico molto importante, che riguarda la gestione dei codici e dei linguaggi di programmazione in primo luogo.

Ovviamente possono operare in team con altri esperti, che si occupano di grafica, traduzione, tecniche di animazione e content.

In questo articolo scoprirai alcune dritte per capire come scegliere un bravo sviluppatore di app o se tu stesso lavori in questo settore, come puoi promuoverti online gratuitamente su un sito creato in collaborazione con un’agenzia italiana che progetta e realizza app per aziende.

Qui ci sono alcuni consigli utili al proposito.

Come riconoscere un bravo sviluppatore di app: semplici consigli da non perdere

sviluppatori di app

Chi, in questi anni, non ha mai pensato “Ok, ho un’idea che mi piace e sviluppo un’app?“. In questi casi, prima di approfondire la questione dei costi, è opportuno avere le idee chiare su come riconoscere un valido sviluppatore. Ecco qualche aspetto imprescindibile da tenere in conto.

  • Approccio analitico: il bravo sviluppatore – lui e gli eventuali altri membri del team con cui lavora – ha un approccio analitico, il che significa che, quando si trova davanti un cliente, fa domande sull’utente tipo dell’app, sulle sue abitudini, sugli obiettivi che deve raggiungere utilizzando l’applicazione. Ovviamente qui è necessaria anche la collaborazione del cliente stesso. Si tratta di un lavoro di squadra a tutti gli effetti, senza il quale, però, il lavoro di sviluppo dell’app non può partire.
  • Online, ma non solo: un altro aspetto sul quale un buon sviluppatore si focalizza è la possibilità di preparare anche una versione offline dell’app. in molti casi questa opzione è accessibile a fronte di un pagamento, anche minimo, mensile. Per fare un esempio che tutti sicuramente conoscono possiamo parlare di Spotify, con la versione pro che consente appunto di ascoltare la musica ad alta qualità e offline.
  • Semplicità prima di tutto: la semplicità nel design di un’app è imprescindibile. Per quali motivi? Prima di tutto perché non tutti hanno dimestichezza con gli smartphone, e più è semplice il design delle app meglio è. In secondo luogo è bene ricordare che, in ogni caso, meno peso grafico c’è più veloce va l’applicazione.
  • Specializzazione: è molto difficile che un bravo sviluppatore di app (anche Android) sappia lavorare anche per device iOS o Windows. Si tratta di tre ecosistemi molto diversi tra loro! Ecco perché bisogna, come in altri campi delle professioni 3.0, diffidare dai tuttologi.

Quanto costa il lavoro di uno sviluppatore per app?

Il lavoro degli sviluppatori app può costare diverse migliaia di euro. Quando c’è solo l’idea generale dell’app, manca un progetto specifico, si vuole sviluppare sia per smartphone sia per tablet in più lingue e con login social si ragiona sempre nell’ordine delle decine di migliaia di euro.

Come sopra specificato sviluppare app significa mettere in gioco diverse professionalità. Molte volte non basta un singolo professionista ma è bene rivolgersi a un’agenzia specializzata o a un team.

Collaboro con soddisfazione con l’agenzia AirbagStudio.it che è proprio specializzata nella creazione di app personalizzate per aziende.

Se vuoi avere una panoramica di quanto costa la creazione di un’app, insieme allo staff di AirbagStudio.it abbiamo creato un generatore di preventivi per app gratuito, che ti permette di avere a larghe linee una stima del budget di cui hai bisogno per realizzare un’applicazione mobile.

Cerco sviluppatori di App: Questo è un sito che risolve il problema

Chi è stufo di passare in rassegna diversi profili online e vuole un riferimento sicuro e specifico per la sua idea di app può consultare il sito SviluppatoriApp.it. Questo è un altro servizio gratuito, che abbiamo realizzato insieme all’agenzia AirBagStudio.it.

Si tratta di una risorsa molto utile proprio perché mirata. C’è davvero l’imbarazzo della scelta. Puoi infatti optare per un freelance o per un’agenzia e trovare il professionista, il collaboratore o il team più vicino geograficamente.

Dal canto loro, le singole realtà e i professionisti, possono inserire il riferimento gratuitamente e implementare così la visibilità online. Se tu stesso sei uno sviluppatore di app, allora questo sito può darti della visibilità in più, senza chiedere nulla in cambio.

Leggi ancheDove trovare lavoro come web designer freelance

Conclusioni

Di app ce ne sono tantissime e non tutte sono di qualità. Svilupparne una valida significa avere una carta vincente in più per il proprio business.

Questo è possibile solo grazie a professionisti esperti e davvero capaci che, con questa guida e con il consiglio di SviluppatoriApp.it, speriamo siano più facili da trovare!

Tu hai qualche esperienza diretta con gli sviluppatori di applicazioni mobile? Tu stesso sei un programmatore di app freelance? Racconta e condividi la tua storia o la tua esperienza personale nei commenti qui sotto.

Mirko D'Isidoro
Web Designer Freelance e Consulente di Web Marketing. Il mio obiettivo è quello di aiutare web designer, grafici e programmatori a diventare imprenditori di se stessi.

Lascia un commento

*

Condivisioni