logo di Freelance Web Designer

Come diventare web designer freelance

Come Farsi Trovare dai Clienti e Promuoversi Online da Web Designer Freelance?

Scopri come trovare nuovi clienti invece di rincorrerli facendo il web designer freelance.

Ricevi immediatamente il primo capitolo della mia guida su come trovare nuovi clienti.

Accetto le condizioni sulla Privacy

Come farsi trovare dai clienti facendo il web designer freelance invece di cercare nuove commesse in un circolo infinito? La strategia migliore è quella di aumentare la propria visibilità e promuoversi nel modo giusto, sia online che offline.

Per aiutarti a capire come rendere più riconoscibile la tua figura professionale, ho raccolto i migliori consigli di sette professionisti di successo. Qui sopra trovi le risposte di tre di loro, se vuoi invece scoprirle tutte, lascia il tuo nome e la tua email nel form che trovi sotto al video.

Dalle dritte suggerite da questi esperti, ho selezionato i migliori consigli:

  1. non tirartela. Se qualcuno ti contatta per ricevere un consiglio, offri aiuto di valore gratis e gira anche qualche link esterno di approfondimento. Investi del tempo ad aiutare gli altri, senza chiedere nulla in cambio. Se usi questa strategia, quando la persona che hai aiutato avrà bisogno di un servizio su misura, passerà da te per stimare il lavoro da realizzare prima di scegliere un freelance che non conosce.
  2. Dimostra che sei uno specialista della tua nicchia. Se non sai scrivere o non hai tempo e voglia di gestire un blog, non devi aprirlo per forza. Punta invece a promuovere un tuo prodotto o servizio che potrebbe essere ad esempio, un plugin di wordpress o un tema per Joomla. Crea una risorsa di valore e dimostra che sei un esperto in quel campo. Usa poi i social media per far conoscere ciò che hai realizzato.
  3. Condividi informazioni utili. Se scopri una risorsa o un sito che risolve un’esigenza specifica o che è una fonte preziosa per rimanere aggiornati in quel settore, diffondila online e non tenertela solo nei tuoi preferiti. Condividi un caso studio riguardo lo sviluppo del sito di un tuo cliente, metti in evidenza i passaggi più importanti e le soluzioni ai problemi che hai dovuto affrontare e risolvere. Ciò che è utile diventa poi virale online e quindi, diffondere informazioni preziose agli altri, porta il tuo nome in giro per il web in modo spontaneo e naturale, anche fuori dalla cerchia delle persone che ti conoscono e ti seguono già.

Se vuoi conoscere altre dritte utili da chi il freelance lo fa da anni con successo,  guarda tutti i consigli per web designer freelance che ho selezionato con cura e registrato in video durante il FreelanceCamp del 2014. Qui sotto trovi la trascrizione testuale dell’intervista su come promuoversi online per farsi trovare da nuovi clienti di Gianluca Diegoli, Matteo Munaretto e Manuel Grifalconi.

Gianluca Diegoli

I Consigli di Gianluca Diegoli

www.minimarketing.it

Io credo che ognuno di noi deve avere una strategia freemium. Cioè, condivi con gli altri una parte delle informazioni che conosci che trattano temi in cui ti ritieni uno specialista, e offri il resto della tua esperienza, e dei servizi che proponi, a pagamento.

Aumenta la tua visibilità attraverso la messa in rete di contenuti utili. Le persone hanno sempre fame di nuove informazioni preziose, e se gli fai venire l’acquolina in bocca, magari ti prendono a lavorare come freelance.

Matteo Munaretto

I Consigli di Matteo Munaretto

www.innove.it

La strategia migliore su cui lavorare, meglio ancora di tutti i social, adwords, facebook e quant’altro, è quella di partecipare ad eventi dal vivo e curare la tua immagine. Noi abbiamo cercato di curare molto bene il nostro sito internet, la nostra immagine e il nostro biglietto da visita.

Presentarsi nel modo giusto quindi, è la migliore strategia che noi come azienda, in questi cinque anni, abbiamo verificato ci porta risultati concreti.

Manuel Grifalconi

I Consigli di Manuel Grifalconi

www.quirky.it

Ci sono tante strategie per ottenere più visibilità online e farsi trovare dai clienti, ognuno deve trovare il proprio strumento. Sicuramente essere presenti online, curare i propri profili social è un buon metodo, però non affidarti solo a questo tipo di visibilità.

Non cercare a tutti i costi di darti un’autorevolezza, evita di essere simpatico a tutti i costi ma piuttosto, rendi percepibile il tuo reale valore.

Hai voglia di scrivere e sei bravo a farlo? Apri un blog e diffondi in giro le tue competenze sul campo. Ad esempio, puoi collaborare come autore o guest poster di blog importanti e autorevoli della tua nicchia di mercato.

Il consiglio migliore che posso darti comunque è sempre quello di condividere con gli altri le informazioni che conosci e che scopri utili anche per te, evita di tenere segreti i tuoi trucchetti.

Alla fine poi qualcosa torna sempre, gli altri apprezzeranno la tua disponibilità e saranno pronti a loro volta a ricambiare citandoti online o chiedendoti aiuto per realizzare o migliorare i loro siti web.

Altri video interessanti

Come Creare un Buon Portfolio Online Facendo il Web Designer Freelance?

Miriam Bertoli, Luca Panzarella e Matteo Munaretto

Impara immediatamente quali sono le tecniche, i metodi più efficaci per avere successo ed aumentare il tuo giro di clienti facendo il web designer freelance.

Scopri subito, scaricando il primo capitolo di questa guida, come fare per ottenere successo e allargare la tua cerchia di clienti. Lascia tua email qui a destra.

Accetto le condizioni sulla Privacy